CHE COS'È IL DIGITAL DIVIDE?

Il digital divide è il divario esistente tra chi ha accesso effettivo alle tecnologie dell'informazione e chi ne è totalmente o parzialmente escluso, per cause diverse (difficoltà economiche, livello d'istruzione, disponibilità delle infrastrutture, ecc). Il concetto di "digital divide" è entrato nel gergo comune quando Bill Clinton, nel 1996 parlò, appunto, di disparità di accesso ai servizi telematici.

Vedi anche:

Innovazione Digitale